Le canzoni della vita

Musica

Non ho mai creduto ciecamente all’esistenza della canzone del cuore.
Creare un podio oggettivo, razionale e definitivo sarebbe come rinnegare il nostro essere delle mine emozionali impazzite; le canzoni sgusciano tra i nostri stati d’animo, ed un brano capace di farci emozionare enormemente in un momento particolare potrà risultare finanche noioso in un altro, pur rimanendo ampiamente nelle nostre grazie.
Credo invece con dedizione totale alle canzoni della vita.
Molte le accantoniamo per anni, salvo poi riascoltarle, magari per caso, rimanendo fulminati: è un database in continuo aggiornamento, ma tenacemente aggrappato ai primi 20 anni della nostra vita.
Don’t fear the reaper entra a testa alta e con sonori squilli di tromba in questa categoria.
Un brano che, per me, ha resistito alla dura prova del tempo, facendo sempre capolino in tutti i supporti nati (e morti) durante le numerose evoluzioni tecnologiche: cassette, vinili, cd, lettori mp3 e playlist digitali.
Canzoni diventate pezzi di cuore custoditi gelosamente.

CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on TumblrShare on Google+Email this to someone

Leave a Response